venerdì 9 maggio 2014

Story Intro ufficiali (videoludici e a fumetti) di Mortal Kombat.

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza, le prime parti della storia ufficiale dei primi capitoli di Mortal Kombat (1, 24), non erano raccontate solo nei videogiochi attraverso i vari openings iniziali e le biografie dei personaggi, ma anche attraverso intro\prequel a fumetti (composti dalle 16 alle 27 pagine), ordinabili presso la sede Midway seguendo le istruzioni scritte in un'apposita schermata dell'attract mode dei cabinati:
La schermata per ordinare l'intro a fumetti di MK1 .
Questi fumetti, disegnati principalmente da un giovane, ma già in gamba, John Tobias (storico co-creatore della saga) e sceneggiati da alcuni membri fondatori di MK (come John Vogel), sostituivano i più moderni filmati introduttivi in computer grafica e servivano a raccontare più dettagliatamente la prima parte della storia dei vari MK, in particolare quella del primo Mortal Kombat e di Mortal Kombat 2, che nei videogiochi era solo riassunta in qualche schermata (nonostante fosse già molto più dettagliata rispetto a ciò che proponeva la concorrenza).
Purtroppo, queste vere e proprie appendici dei videogiochi (da non confondere con la serie a fumetti della Malibù Comics, che è solo liberamente ispirata a MK), hanno fatto molta fatica ad arrivare in Italia: nel migliore dei casi erano stipate in alcuni manuali di istruzioni (come, per esempio, quello della versione Super Nintendo o SEGA Game Gear di Mortal Kombat 1), oppure in allegato con certe versioni casalinghe di MK (la versione PC di MK4 ne è un esempio).

Per approfondire la sezione Storyline, abbiamo quindi pensato di "postare" tutte le pagine dei fumetti ufficiali, le immagini introduttive e i video in CG che fungono da presentazione\intro dei vari capitoli (eccetto le biografie, che terremo per la sezione "Personaggi" ), raccontando le cosiddette "prime parti" della storia di Mortal Kombat.

[AGGIORNAMENTO] Aggiunto a fondo pagina il link per acquistare i vari numeri del prequel a fumetti di Mortal Kombat X !

Story Intro Mortal Kombat (1992/1993).
 Il primo Story Intro della serie nasce ovviamente con Mortal Kombat 1 e racconta la prima parte della storia del gioco, esso è composto principalmente da:
  • una schermata introduttiva, nell'attract mode, che riassume a grandi linee la trama;
  • le biografie dei personaggi (qui non postate);
  • un fumetto di 16 pagine che estende ed approfondisce le sopracitate schermate.

Qui di seguito la schermata iniziale e le pagine a fumetti.












Story Intro Mortal Kombat 2 (1994)
Questa introduzione racconta il vero finale di MK1 e l'inizio degli eventi che porteranno a MK2. L'intro completo è composto da:
  • 4 schermate introduttive nell'attract mode del coin-op e di alcune versioni casalinghe.
  • Bios dei personaggi presenti nell'attract mode (qui non postate, vedi sezione "personaggi").
  • 27 pagine a fumetti che completano i racconti delle biografie e delle schermate introduttive.
Qui di seguito le schermate e le pagine a fumetti.

















Story Intro Mortal Kombat 3 (1995/96)
In questo terzo intro è stata omessa la presentazione a fumetti in favore di un corposo aumento delle schermate introduttive nell'attract mode, che raccontano come sempre la prima parte della storia; l'intro totale è composto da:
  • 11 schermate introduttive.
  • Bios dei personaggi presenti nell'attract mode (qui non postate, vedi sezione "personaggi").
Qui di seguito le schermate introduttive.











*Curiosità: questo intro di 11 schermate è drasticamente ridotto nelle versioni Ultimate e Trilogy.

Story Intro Mortal Kombat 4\Gold (1997/98/99)
Con MK4 si riprende con l'intro a fumetti, che segue il racconto di Raiden (nel filmato d'apertura) sulla nuova minaccia rapresentata da Shinnok e i suoi seguaci; l'intro complessivo è formato da:
  • Filmato introduttivo (in CG nella versione PSX) con "le parole di Raiden".
  • Biografie dei personaggi (qui non postate)
  • 22 pagine a fumetti che completano i racconti delle biografie e delle schermate introduttive.

Qui di seguito il filmato introduttivo (versione Arcade) e le pagine a fumetti.























 

Story Intro Mortal Kombat Deadly Alliance (2003)
A partire da MK Deadly Alliance, l'intro a fumetti per raccontare l'antefatto e la prima parte della storia, viene del tutto sostituito da un più pratico intro in computer grafica; permangono comunque le storie dei personaggi a schermata fissa, divise in due parti, approfondite maggiormente in una sorta di pseudo tutorial\story mode (detto Konquest). 
Lo Story Intro principale è formato quindi da:
  • Filmato introduttivo in computer grafica
  • Storie dei personaggi divise in due parti (qui non postate).

Qui di seguito il filmato introduttivo in CG:



Story Intro Mortal Kombat Deception\Unchained (2004/2005)
Anche nel sequel di Deadly Alliance, ufficialmente lo Story Intro è un esauriente filmato in computer grafica. Ma originariamente, erano stati fatti anche degli storyboard illustrati che avrebbero dovuto fungere da intro a fumetti; tuttavia sono stati omessi dal prodotto finale e le storie sono state inserite per iscritto nelle biografie dei personaggi, un vero peccato! La scelta è stata fatta anche perchè da questo capitolo sono iniziati i cosiddetti  Story Modes (o Konquests), in questo caso sottoforma di un adventure game (molto "spartano"), con protagonista Shujinko, che racconta come il Dragon King è tornato fra i vivi.
Lo story intro è quindi formato da:
  • Filmato introduttivo in CG.
  • Storie dei personaggi divise in due parti (qui non postate).

*Qui di seguito, oltre al filmato introduttivo, posteremo anche gli storyboards ufficiali omessi dal prodotto finito e inseriti per iscritto nelle biografie.


















Story Intro Mortal Kombat Armageddon (2006\2007)
Nel settimo capitolo della serie, lo "story intro" d'apertura non mostra la prima parte della storia, ma una possibile profezia di quella che sarà invece l'ultima parte della storia del gioco, ovvero la battalgia che si conclude all'inizio dello story mode di MK9. Come per MK Deception, non è stato fatto un fumetto introduttivo vista la presenza di un nuovo story mode (questa volta strutturato a mo' di picchiaduro a scorrimento) attuo a raccontare la vicenda principale e, le classiche biografie dei personaggi, sono state rilasciate solo con la collectors edition uscita negli USA.
Quindi, lo story intro ufficialmente è composto da:
  •  filmato d'apertura. 
  •  biografie (anche se dovremmo conisderare solo le biografie -che qui non saranno postate- perchè unite rappresentano la vera prima parte della storia).
Qui di seguito l'opening:






Story Intro Mortal Kombat vs DCUniverse (2008)
 Per MK vs DC si torna come ai vecchi tempi, con un'introduzione a fumetti di 15 pagine (disegnata fra l'altro dall'ex co-creatore Tobias). Essendo un gioco di ultima generazione, non si è fatto comunque mancare un ottimo story mode che racconta per esteso la storia completa del gioco.
Le biografie dei personaggi qui sono piuttosto "celebrative" (essendo uno spin off non-canon) e non sono propriamente parte dello story intro.
Qui di seguito l'intro a fumetti:















Mortal Kombat IX (2011)
Come ben sappiamo, il recente Mortal Kombat 9 non ha nessuno story intro, nè a fumetti nè in CG, perchè tutte le parti della storia sono raccontate nell'esauriente Story Mode.


Mortal Kombat X (2015)


Mortal Kombat X presenta uno dei più grandi story intro a fumetti mai visto nella saga, ora diviso in più volumi creati per fare da prequel al suo story mode, svolto dopo più di 20 anni dalla fine di MK9.
Questa volta, il fumetto non è disegnato e sceneggiato da John Tobias + alcuni membri dell'originale Midway Crew, ma la sceneggiatura è stata affidata all'esordiente Shawn Kittelsen, nonchè disegnata da alcuni ottimi fumettisti della DC Comics, tutto in collaborazione con Netherrealm Studios.

Essendo regolarmente in vendita ed edita da DC Comics, per ora non possiamo pubblicare alcuno scan vero e proprio.
Qui il link per acquistarlo in formato digitale:

Si ricorda inoltre che la versione cartacea tradotta in italiano sarà disponibile dal 24 Aprile 2015 edita da RW Lion, solo per il mercato delle fumetterie e librerie.

Per leggere i nostri speciali dedicati al fumetto e avere uno sguardo su alcune tavole promo, seguite i links sottostanti:


Così concludiamo questo paragrafo della sezione Storyline.

Speriamo dunque di aver fatto chiarezza sulle prime parti della storia ufficiale di MK e di aver creato un punto di riferimento per chiunque volesse approfondirla, basandosi sul solo materiale ufficiale.
Per chi volesse saperne di più sulla lore complessivo della saga, invitiamo a visitare la sezione MK Universe nella barra in alto.

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.