Mortal Kombat 11: la lista completa di tutte le STAGE BRUTALITY!

Sorprendete i vostri nemici con queste finisher speciali, non presenti nelle liste mosse standard del gioco e utilizzabili fin da subito.

Injustice 2 (2017) - La recensione completa!

Gli autori di Mortal Kombat ci riportano nella loro distopica versione dell'universo DC Comics. Ed è un vero piacere...

L'incredibile ed inedita storia del film Mortal Kombat (1995).

Vi raccontiamo tutti i retroscena della nascita della pellicola che ha saputo spezzare la maledizione che legava cinema e videogiochi.

martedì 13 aprile 2021

Mortal Kombat 11 Ultimate: ritorna la Stagione del caso, la season 20 della modalità online classificata Lega Kombat. La lista completa di tutte le nuove ricompense.

Dopo aver spinto moltissimi giocatori verso i duelli in rete grazie alla possibilità di ottenere elementi cosmetici esclusivi per i propri combattenti, torna la LEGA KOMBAT (Kombat League) la modalità online competitiva di Mortal Kombat 11 Ultimate.

La ventesima Stagione di Lega Kombat è appena partita e si chiama Stagione del Caos (riproposizione della season 4).
Potrete ottenere skin esclusive a tema (Frost, Cassie Cage, Sub-Zero Noob Saibot) e molti altri elementi estetici per personalizzare i vostri combattenti e la vostra Kombat Kard!

Anche questa stagione, della durata di quattro settimane, metterà alla prova i giocatori spronandoli a migliorare le loro abilità di gioco e piazzandoli in uno dei 9 ranghi disponibili.
Si va da Apprendista (il rango più basso) fino ad arrivare a Dio Anziano (il rango più alto) ed ogni rango permetterà di ottenere alcuni elementi cosmetici esclusivi (lo stesso vale per il completamento delle Sfide Giornaliere e delle Sfide Stagionali).

Andiamo a vedere l'elenco delle ricompense in palio (escludendo i konsumabili).

RICOMPENSE PER LE SFIDE DELLA STAGIONE 20:
  • ATTREZZATURA Kung Lao (Coraggio infinito) - Metti a segno 10 Fatal Blow.
  • BRUTALITY Raiden (E' ora di morire) - Metti a segno 25 montanti.
  • ATTREZZATURA Jade (Protettrice impavida) - Completa 10 Sfide quotidiane classificate.
  • BRUTALITY Jax Briggs (Il distruttore) - Completa 15 serie della Lega Kombat.
  • ATTREZZATURA Johnny Cage (Tutta la notte) - Versa 10.000 pinte di sangue.
  • SKIN Noob Saibot (Male caotico) - Completa tutte le Sfide della Stagione.
RICOMPENSE PER I RANGHI DELLA STAGIONE 20:
  • APPRENDISTA - SKIN Sub-Zero(Rompere il ghiaccio) + ATTREZZATURA Kotal Kahn (Tzitzimitl splendente).
  • KOMBATTENTE - ATTREZZATURA Baraka (Mileena Takka).
  • GUERRIERO - ATTREZZATURA Kitana (Pugnala volto).
  • CAMPIONE - SKIN Cassie Cage (Brutto scherzo) + ATTREZZATURA Liu Kang (Manrovescio vertiginoso).
  • MAESTRO - ATTREZZATURA Skarlet (Lama Drekmar).
  • GRAN MAESTRO - ATTREZZATURA Kabal (Turbocherosene).
  • SEMIDIO - SKIN Frost (Crisi temporale) + ATTREZZATURA D'Vorah (Mosche succhiasangue).
  • DIO - ATTREZZATURA Kollector (Artigli di Daegon).
  • DIO ANZIANO - ATTREZZATURA Noob Saibot (Massacro degli Shirai-Ryu).
In bocca al lupo!

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


venerdì 9 aprile 2021

Lezioni di storia #3: perchè Sonya e Kano non sono giocabili in MK2? E perchè Johnny Cage e Raiden furono tagliati da MK3/UMK3? John Tobias risponde.

MK2
Mortal Kombat è uno dei pochi picchiaduro in cui la morte dei protagonisti della saga ha sempre giocato un ruolo molto importante nello sviluppo della trama del franchise.
Non è un caso che siano molti i personaggi che sono, nel corso degli anni e delle vicende, "passati a miglior vita" e, successivamente, scomparsi del tutto, tornati sotto forma di revenant o "resuscitati".

In particolare la "morte" di Johnny Cage per mano di Motaro in MK3 (1995) fu uno shock per i fan.

Ma come furono prese queste decisioni nei primi capitoli della saga?
Perchè Sonya Blade e Kano non sono giocabili in MK2?
Per quale motivo Johnny Cage e Raiden furono tagliati da MK3/UMK3?

Le risposte del grande John Tobias, co-creatore della saga di Mortal Kombat, vi sorprenderanno! 👇 

"Il franchise di Mortal Kombat è sempre stato circondato da molte voci di corridoio e misteri, ma vi posso assicurare che tutte le scelte relative alle "morti" dei personaggi nei primi capitoli della saga, erano SEMPRE  ben ponderate.
E non mi riferisco alle morti dovute alle Fatality di fine match o alla vera e propria morte di questo o quel combattente.
Sto parlando del mancato di ritorno di un personaggio nel roster del successivo capitolo di Mortal Kombat.
Roster MK1 1992
Il roster del primo Mortal Kombat (1992).
Molte cose cambiarono nel periodo intercorso tra MK1 e MK2 ma, una cosa che non cambiò assolutamente, fu la difficoltà causata delle limitazioni di memoria dell'hardware dell'epoca. 
Anche se ne in MK2 avevamo più memoria a disposizione, non era ancora abbastanza e questo ci ha costretti a fare scelte molto difficili... 
Ed Boon e io volevamo aggiungere un gran numero di nuovi personaggi al roster di MK1 ma, per inserirli tutti, abbiamo dovuto lasciare indietro almeno 2 dei personaggi del primo capitolo di Mortal Kombat

Come abbiamo scelto quali personaggi tagliare?

Semplice: abbiamo aggiunto dei controlli statistici nei nostri cabinati di MK1 per poter sapere quante volte ogni personaggio veniva scelto.
Ed Boon ha anche aggiunto una combinazione segreta di pulsanti che ci consentiva di accedere a questi dati da qualsiasi cabinato di Mortal Kombat, in qualsiasi sala giochi.
Bastava avvicinarsi ad un cabinato di 
MK1, eseguire la giusta sequenza di tasti e potevamo accedere al menu di controllo segreto che ci permetteva di visualizzare tutte le statistiche.

Ed Boon ed io avevamo preso l'abitudine di controllare queste statistiche ogni volta che ci imbattevamo in uno dei nostri cabinati. 
Così abbiamo iniziato a prestare molta attenzione alla popolarità dei personaggi.
Purtroppo i nostri dati erano limitati alle sole sale giochi alle quali avevamo accesso diretto, ovvero quelle nell'area urbana di Chicago.
Roster MK2 1993
Il roster di Mortal Kombat 2 (1993).
La nostra scelta di tagliare
Sonya e Kano nel passaggio da MK1 a MK2, fu basata esclusivamente sulle statistiche che avevamo raccolto a Chicago
Tagliare questi combattenti ci fece anche capire quanto i giocatori fossero emotivamente attaccati ai loro personaggi preferiti di Mortal Kombat... 
Infatti, le grandi proteste dei fan di Kano e Sonya, per la loro assenza in MK2, hanno portato al loro immediato ritorno in MK3.
Roster MK3 1995
Il roster di Mortal Kombat 3 (1995).
Parlando di MK3, Johnny Cage (nonostante numerosi voci e sciocchezze che sono circolate nel corso degli anni) è stato tagliato solamente perché era il personaggio meno selezionato in MK2; come lo erano, che ci crediate oppure no, Raiden Baraka

A tal proposito, vi confermo che non abbiamo mai pensato di tagliare Kitana, Mileena e Scorpion nel passaggio da MK2 a MK3
Quei personaggi sono stati semplicemente "trattenuti" in attesa del programmato rilascio di Ultimate MK3.
UMK3 è stato un aggiornamento gratuito per tutti i cabinati arcade di MK3 che ci ha permesso di mantenere il gioco "fresco" sia per i giocatori che per i gestori delle sale giochi.
Roster UMK3 1996
Il roster di Ultimate Mortal Kombat 3 (1996).
Invece, MK Trilogy fu il primo MK non pensato per le sale giochi ma per le console domestiche: in pratica si trattava di una estensione di UMK3 finalmente libera dai limiti di memoria che ci avevano perseguitato nello sviluppo dei nostri giochi arcade.
Quindi, abbiamo sfruttato l'occasione per riportare nel roster anche Johnny Cage e Raiden...
Roster MK Trilogy 1996
Il roster di Mortal Kombat Trilogy (1996).
Devo ammettere che nei primi capitoli della saga, la narrativa di MK fu pesantemente influenzata dai tagli dei personaggi dovuti alle limitazioni hardware dell'epoca.
Fummo costretti a delle acrobazie per rattoppare la storia, ove possibile, cercando di spiegare perché un personaggio era improvvisamente sparito dal roster.
E le cose sono diventate ancora più difficili quando abbiamo dovuto spiegare il perché dietro al ritorno di alcuni dei combattenti scomparsi... 😅

A tal proposito, voglio scusarmi con i fan per tutti gli stratagemmi narrativi che ho dovuto usare nei primi capitoli di Mortal Kombat, nel tentativo di giustificare, nel migliore dei modi, chi spariva, chi tornava e chi moriva.
🙏

Ma, se fossi il tipo di persona che deve assolutamente trovare un colpevole, allora punterei il dito contro i giocatori di Mortal Kombat che frequentavano le sale giochi di Chicago negli anni '90: 
in pratica furono loro a decidere quale personaggio sarebbe vissuto e quale sarebbe morto!".  😉

Per oggi e tutto! 

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Fonte: John Tobias - Profilo Twitter [https://twitter.com/therealsaibot/]

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


martedì 9 marzo 2021

Mortal Kombat 11 Ultimate: ecco la Stagione del ritorno dei revenant, la season 19 della modalità online classificata Lega Kombat. La lista completa di tutte le nuove ricompense.

Kombat League 3 - Lega Kombat
Dopo aver spinto moltissimi giocatori verso i duelli in rete grazie alla possibilità di ottenere elementi cosmetici esclusivi per i propri combattenti, torna la LEGA KOMBAT (Kombat League) la modalità online competitiva di Mortal Kombat 11 Ultimate.

La diciannovesima Stagione (la quarta dopo il recente arrivo della versione Ultimate di Mortal Kombat 11) di Lega Kombat è appena partita e vede il Ritorno dei Revenant (riproposizione della season 3).
Potrete ottenere skin esclusive a tema (KitanaJade, Kung Lao Liu Kang) e molti altri elementi estetici per personalizzare i vostri combattenti e la vostra Kombat Kard!

Anche questa stagione, della durata di quattro settimane, metterà alla prova i giocatori spronandoli a migliorare le loro abilità di gioco e piazzandoli in uno dei 9 ranghi disponibili.
Si va da Apprendista (il rango più basso) fino ad arrivare a Dio Anziano (il rango più alto) ed ogni rango permetterà di ottenere alcuni elementi cosmetici esclusivi (lo stesso vale per il completamento delle Sfide Giornaliere e delle Sfide Stagionali).

Andiamo a vedere l'elenco delle ricompense in palio (escludendo i konsumabili).

RICOMPENSE PER LE SFIDE DELLA STAGIONE 19:
  • ATTREZZATURA Kano (Ninnananna indecente) - Metti a segno 10 Fatal Blow.
  • BRUTALITY D'Vorah (Entomofobia) - Metti a segno 25 lanci.
  • ATTREZZATURA Kollector (Borsa indemoniata del Regno Esterno) - Completa 10 Sfide quotidiane classificate.
  • BRUTALITY Skarlet (Solo una punturina) - Completa 15 serie della Lega Kombat.
  • ATTREZZATURA Raiden (Bastone del maestro Bo' Rai Cho) - Versa 10.000 pinte di sangue.
  • SKIN Kung Lao (Allevato per kombattere) - Completa tutte le Sfide della Stagione.
RICOMPENSE PER I RANGHI DELLA STAGIONE 19:
  • APPRENDISTA - SKIN Kitana (Vera imperatrice) + ATTREZZATURA Kotal Kahn (Macana dell'ocelot).
  • KOMBATTENTE - ATTREZZATURA Shao Kahn (Shao il Konquistatore).
  • GUERRIERO - ATTREZZATURA Frost (Omuncolizzatore kariniano).
  • CAMPIONE - SKIN Liu Kang (Prescelto consacrato) + ATTREZZATURA Kabal (Più venduto del Dragone Nero).
  • MAESTRO - ATTREZZATURA Scorpion (Lama di Izanami).
  • GRAN MAESTRO - ATTREZZATURA Sub-Zero (Re del vetro di drago).
  • SEMIDIO - SKIN Jade (Assassina rinata) + ATTREZZATURA Jacqui Briggs (Guanti MK2 d.).
  • DIO - ATTREZZATURA Jax Briggs (Jaxmatico).
  • DIO ANZIANO - ATTREZZATURA Erron Black (Branson .444).
In bocca al lupo!

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


lunedì 8 marzo 2021

Lezioni di storia #2: chi è Michael Grimm? John Tobias racconta la nascita di Johnny Cage in Mortal Kombat (1992).

Johnny Cage vs Jean Claude Van Damme
Come è nato il personaggio di Johnny Cage?
Perchè, nei primi anni novanta, il nome dell'attore Jean-Claude Van Damme fu spesso associato a Mortal Kombat (1992)?
Chi è Michael Grimm?

A queste e ad altre domande risponde personalmente il grande John Tobias, co-creatore della saga di Mortal Kombat, togliendo ai fan ogni possibile dubbio! 👇 

"Pensavo che tutti i fan di Mortal Kombat fossero a conoscenza del fatto che Michael Grimm fosse il nome originale del personaggio che poi abbiamo chiamato Johnny Cage
Ma, ora che ci penso, molti degli attuali giocatori di MK non erano nemmeno nati quando uscirono i primi capitoli!

Quindi, è in arrivo una lezione di storia dedicata alla vostra star d'azione hollywoodiana preferita! 😎 

Quando l'idea di creare un picchiaduro 1v1 colpì improvvisamente me e Ed Boon in faccia, pensammo immediatamente di legare il progetto ad una licenza famosa. 
Perchè? Perchè ci sembrava il modo migliore per ottenere supporto e approvazione da parte di Midway.

Il nostro direttore, Roger Sharp, ci presentò una lista di possibili licenze trattabili. 
Tra queste c'era quella relativa al film Universal Soldier con Jean-Claude Van Damme (noto in Italia con il titolo: I nuovi eroi). 
Ed Boon ed io non eravamo minimamente interessati a Universal Soldier ma abbiamo pensato che, forse, Jean-Claude Van Damme fosse l'uomo adatto a noi.

Nonostante il mio sogno fosse quello di far sfidare tra loro le mie stelle del cinema di arti marziali preferite (perlopiù ignote al grande pubblico), sapevamo che, per avere successo in Occidente, avevamo solamente 2 scelte praticabili: Steven Seagal o Jean-Claude Van Damme. 
JCVD vs Steven Seagal
Roger Sharp contattò sia gli agenti di Steven Seagal che quelli di Jean-Claude Van Damme.
Lo staff di Seagal ci disse subito di no e di andare a farci un giro... 😅
Mentre c'era dell'interesse da parte di Jean-Claude Van Damme
Quindi, Ed Boon ed io abbiamo digitalizzato alcune riprese dai film di Van Damme ​​e abbiamo messo insieme una rapida demo da mostrargli. 

Mentre Roger continuava ad avere dei colloqui con Jean-Claude Van Damme, Ed Boon ed io eravamo impegnati nel portare avanti i nostri progetti e avevamo iniziato a lavorare sullo sviluppo dei personaggi e della storia di MK
Ed è proprio in questo momento che è nato Michael Grimm.
Michael Grimm doveva essere il personaggio interpretato da Jean-Claude Van Damme in Mortal Kombat.
Se poi Van Damme avesse preferito interpretare sè stesso e non un personaggio creato da noi, ci avrebbe trovato assolutamente disponibili. 
In ogni caso, questo Michael Grimm era stato scritto per essere una star d'azione di Hollywood.
Nella nostra struttura degli archetipi dei personaggi di MK1, Michael Grimm (Johnny Cage) era indicato come "spalla" mentre Liu Kang era l'eroe/protagonista. 
Jean-Claude Van Damme ​​sarebbe stato disposto ad interpretare un ruolo secondario?

Questo elemento era fondamentale per me, perché Liu Kang è stato creato ispirandomi a Gordon Liu e Bruce Lee, le mie star d'azione asiatiche di arti marziali preferite, due attori che hanno influenzato molto la mia infanzia. 
Erano questi i miei eroi e volevo condividerli con i futuri giocatori di Mortal Kombat

Per capirci: avevamo immaginato che il personaggio di Jean-Claude Van Damme fosse Han Solo e che Liu Kang fosse Luke Skywalker.
Saremo riusciti a vendere il gioco così? 
O saremmo stati costretti ad invertire i ruoli dei due personaggi?

Questa difficile decisione non toccò a noi, ma fu presa direttamente dall'agente di Jean-Claude Van Damme che ritirò il suo assistito dal progetto.
Per fortuna, i piani alti di Midway, approvarono comunque lo sviluppo del nostro picchiaduro.

Ed Boon ed io pensavamo che quel personaggio, nato per essere interpretato da una star di Hollywood, avrebbe funzionato lo stesso nel nostro gioco. 
Michael Grimm MK1
Per questo abbiamo conservato il mio scarabocchio a matita che rappresentava Jean-Claude Van Damme nel film Bloodsport (noto in Italia come "Senza esclusione di colpi")...
Anche se in molti la pensano diversamente, Michael Grimm/Johnny Cage è stato più un omaggio a Jean-Claude Van Damme che una presa in giro perchè, n​onostante tutto, eravamo ancora suoi fan.

A questo punto ho chiamato dei miei vecchi amici, tutti abili artisti marziali, e gli abbiamo fatto interpretare i nostri personaggi. 
Ed Boon ed io abbiamo scelto di digitalizzare per primo, proprio il personaggio di Michael Grimm, forse per lasciarci finalmente alle spalle tutte le emozioni e gli alti e bassi che abbiamo vissuto cercando di coinvolgere Van Damme nel progetto.

Successivamente abbiamo cambiato il nome di Michael Grimm in Johnny Cage
Non ricordo bene i dettagli di come/perché abbiamo scelto quel nome, ma mi ricordo che non abbiamo voluto sviluppare troppo la sua storia, rispetto al suo ruolo nel nostro fumetto MK. 
Johnny Cage era semplicemente una grande star che vuole dimostrare di non essere un guerriero fasullo, ma un vero artista marziale.
Johnny Cage - Fumetto MK1
Non avete idea di quante volte mi vanga chiesto di parlare della storia di Jean-Claude Van Damme e Mortal Kombat
Da oggi potrete stupire tutti gli amici con la vostra profonda conoscenza della storia della nascita di Johnny Cage".  😉
Per oggi e tutto! 

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Fonte: John Tobias - Profilo Twitter [https://twitter.com/therealsaibot/]

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


domenica 7 marzo 2021

MK Addicted Kommunity Event #1 - Seguite la diretta della fase finale del nostro torneo. Lunedì 8 marzo, ore 21:00.


Lunedì 8 marzo, a partire dalle ore 21:00, non perdetevi la fase finale del primo torneo di MK11 Ultimate interamente organizzato da Mortal Kombat Addicted. 🏆
Dopo una luna e durissima fase a gironi vedremo affrontarsi 8 formidabili giocatori italiani.  🇮🇹
Chi si laureerà campione? 🥇

Ecco gli 8 giocatori italiani che si contenderanno il titolo:

Ricordatevi che, se volete partecipare ai prossimi community events organizzati da MK Addicted o se volete semplicemente incontrare persone nuove con cui giocare, entrate nel nostro server Discord utilizzando il link di invito qui sotto: 👇

MORTAL KOMBAT ADDICTED TOP 8  - 8 marzo, ore 21:00.


Potete seguire la diretta su twitch (https://www.twitch.tv/eladora_live) o sul player qui sotto.
Mi raccomando, non mancate!

YOU ARE NEXT!
Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


venerdì 19 febbraio 2021

Lezioni di storia #1: John Tobias ci parla di Shang Tsung e dei dettagli relativi al sacro torneo di Mortal Kombat (1992).

Shang Tsung MK1
Chiamato in causa dai più puntigliosi fan della lore di Mortal Kombat e stanco delle tante inesattezze che si leggono in giro, il mitico John Tobias, co-creatore della saga di MK, ha deciso di mettersi a disposizione, rispondendo ai numerosi dubbi e alle domande degli amanti delle curiosità e della storia del franchise (e non solo)!

Nel primo appuntamento della nostra nuova rubrica Lezioni di storia, Tobias ci parla dei criteri di scelta dei partecipanti del torneo, delle edizioni precedenti a MK1 (1992) e del passato dell'infido stregone Shang Tsung.  👇 

"In molti pensano che Shang Tsung abbia avuto la possibilità di scegliere i partecipanti dei tornei di Mortal Kombat organizzati da lui, ma non è così.
In qualità di organizzatore era suo compito far ricevere gli inviti, ma non poteva scegliere a chi mandarli.
I guerrieri che rappresentano il Regno Esterno e la Terra, nel torneo Mortal Kombat, vengono SEMPRE prescelti dagli Dei Anziani.
Nemmeno Raiden poteva scegliere i suoi campioni (questo spiega la presenza di personaggi malvagi come Kano e Bi-Han/Sub-Zero I tra i rappresentanti della Terra).

Prima che la competizione finisse nelle mani di Tsung, Mortal Kombat era noto anche con il nome di "torneo Shaolin".
Infatti erano i monaci Shaolin ad organizzarlo e ad occuparsi degli inviti.
Ricordiamo che, a quei tempi (stiamo parlando di centinaia di anni fa), la Terra dominava questa sacra competizione grazie al suo campione: il Grande Kung Lao.
Il Grande Kung Lao
Il Grande Kung Lao, campione di MK e antenato dell'attuale Kung Lao.
Qui le cose si complicano: quando è uscito MK1 (1992), il concetto di Regno Esterno non era ancora stato sviluppato del tutto.
Sapevamo solamente dell'esistenza di questo misterioso regno che tramava contro gli interessi della Terra e che Shang Tsung era stato, in qualche modo, corrotto dalla sua influenza.
Ma dovete sempre tenere a mente che Shang Tsung non è originario di Outworld: viene dalla Terra
Ha addirittura gareggiato nel Torneo Shaolin come rappresentante della Terra ed è stato Campione di MK anche se per un breve periodo (prima dell'arrivo del Grande Kung Lao).
Fu durante il suo regno di campione che Tsung cedette all'influenza di Outworld e passò dalla parte del nemico.

Nelle mie intenzioni iniziali, Shang doveva essere un personaggio con un passato molto complesso.
Doveva essere un uomo in bilico tra due regni, con un genitore dalla Terra e l'altro proveniente da Outworld.
Questa sua rara caratteristica gli avrebbe dovuto permettere di attraversare più facilmente i regni e di scegliere liberamente a chi giurare fedeltà.
Inoltre, essere mezzo terrestre e mezzo del regno esterno, lo avrebbe dovuto rendere sia un bersaglio perfetto per la corruzione di Outworld che un rappresentante infido per la Terra.

Invece fu deciso di semplificare le cose e dare a Shang Tsung il potere di rubare anime.
Fu fatto per far capire, più facilmente, che Tsung era un traditore che aveva letteralmente venduto la sua anima in cambio dell'immortalità di cui gode.
Quel potere gli fu concesso da Shao Kahn come contropartita per le sue azioni infami contro i partecipanti, gli organizzatori del Torneo Shaolin e la Terra stessa.
Ma gli Shaolin avevano una soluzione: il Grande Kung Lao, colui che fu in grado di sconfiggere Shang Tsung e di diventare il nuovo campione di Mortal Kombat.
Il Grande Kung Lao sconfigge Shang Tsung.
Il Grande Kung Lao pone fine al regno di campione di Shang Tsung.
Umiliato e bollato come traditore del suo regno natale, il giovane Shang scomparse per molti anni.

Presumibilmente, si recò nel regno esterno dove tramò la sua vendetta (a tal proposito, voglio spezzare una lancia a favore della vecchia serie TV MK Conquest, nella quale si vede Shang Tsung mentre viene rinchiuso nelle miniere di Cobalto del Kuatan e lì prepara i suoi piani di vendetta).
Dopo MOLTI anni uno Shang invecchiato torna al torneo Shaolin ma, questa volta, porta con sè il principe Shokan di Outworld: Goro.

Il Grande Kung Lao viene sconfitto da Goro e Shang Tsung diventa l'organizzatore del torneo nel quale, anni prima, era stato sconfitto come partecipante.
Goro vs Il Grande Kung Lao
Goro sconfigge il Grande Kung Lao.
Alcuni dei fatti descritti non erano mai stato esplicitamente spiegati nei vecchi videogame.
Era possibile, però, intuirli leggendo le pagine del fumetto originale di MK1 e del successivo fumetto di MK2.

Shang Tsung è considerato uno dei migliori cattivi della saga ma, se scavate in profondità, potreste rendervi conto che si tratta, in realtà, di un eroe molto tragico.
La sua è una storia avvincente che avrei voluto approfondire.
Forse lo faranno nei giochi successivi". 😉

Shang Tsung

Per oggi e tutto! 

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Fonte: John Tobias - Profilo Twitter [https://twitter.com/therealsaibot/]

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .


martedì 2 febbraio 2021

Mortal Kombat 11 Ultimate: ritorna la Stagione del tempo, la season 18 della modalità online classificata Lega Kombat. La lista completa di tutte le nuove ricompense.

Dopo aver spinto moltissimi giocatori verso i duelli in rete grazie alla possibilità di ottenere elementi cosmetici esclusivi per i propri combattenti, torna la LEGA KOMBAT (Kombat League) la modalità online competitiva di Mortal Kombat 11 Ultimate.

La diciottesima Stagione (la terza dopo il recente arrivo della versione Ultimate di Mortal Kombat 11) di Lega Kombat è appena partita e vede il ritorno della Stagione del tempo (season 2).
Potrete ottenere skin esclusive a tema (Erron BlackJacqui BriggsRaiden Kollector) e molti altri elementi estetici per personalizzare i vostri combattenti e la vostra Kombat Kard!

Anche questa stagione, della durata di quattro settimane, metterà alla prova i giocatori spronandoli a migliorare le loro abilità di gioco e piazzandoli in uno dei 9 ranghi disponibili.
Si va da Apprendista (il rango più basso) fino ad arrivare a Dio Anziano (il rango più alto) ed ogni rango permetterà di ottenere alcuni elementi cosmetici esclusivi (lo stesso vale per il completamento delle Sfide Giornaliere e delle Sfide Stagionali).

Andiamo a vedere l'elenco delle ricompense in palio (escludendo i konsumabili).

RICOMPENSE PER LE SFIDE DELLA STAGIONE 18:
  • BRUTALITY Kitana (Buonanotte) - Metti a segno 10 Fatal Blow.
  • ATTREZZATURA Noob Saibot (La mezzaluna nera) - Metti a segno 25 montanti.
  • BRUTALITY Liu Kang (Toasty) - Completa 10 Sfide quotidiane classificate.
  • ATTREZZATURA Frost (Assassina di Sektor) - Completa 15 serie della Lega Kombat.
  • ATTREZZATURA Sub-Zero (Arsenale dell'Ordine di Calabash) - Versa 10.000 pinte di sangue.
  • SKIN Raiden (Dio dell'infinito) - Completa tutte le Sfide della Stagione.
RICOMPENSE PER I RANGHI DELLA STAGIONE 18:
  • APPRENDISTA - SKIN Jacqui Briggs (Aleph-zero) + ATTREZZATURA Geras (Gemme delle ere).
  • KOMBATTENTE - ATTREZZATURA Sonya Blade (Esprit de Corps).
  • GUERRIERO - ATTREZZATURA Scorpion (Vendicatore di Satoshi).
  • CAMPIONE - SKIN Erron Black (Bandito del tempo) + ATTREZZATURA Kung Lao (Esorcismo di Zhao Weishan).
  • MAESTRO - ATTREZZATURA Baraka (Khat Karak).
  • GRAN MAESTRO - ATTREZZATURA Skarlet (Plasma corrotto del Jinsei).
  • SEMIDIO - SKIN Kollector (Esattore del tempo) + ATTREZZATURA Cetrion (Flusso vitale).
  • DIO - ATTREZZATURA Kotal Kahn (Uncini sferzanti dell'eyra).
  • DIO ANZIANO - ATTREZZATURA Johnny Cage (Eroe californiano).
In bocca al lupo!

Non dimenticatevi di entrare a far parte del nostro server DISCORD
Discord - Mortal Kombat Addicted

YOU'RE NEXT!

Se non avete ancora ordinato la versione console di Mortal Kombat 11 Ultimate potete farlo, a prezzo scontato, su Amazon.
Ecco i link a tutte le versioni attualmente ordinabili:
Buon shopping! 😉

Mortal Kombat Addicted partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU.
Acquistando tramite i nostri link aiuterete il sito, consentendoci di percepire una piccola commissione pubblicitaria.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Daniel "Naka" Maschietto
Fondatore, amministratore, webmaster, caporedattore, moderatore.
TwitterFacebook
Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia.
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. .