lunedì 18 agosto 2014

GamesCom 2014: finalmente un'ottima intervista ad Ed Boon, merito di Tony Searle.

Eccovi la traduzione in italiano dell'intervista ad Ed Boon di Tony Searle per conto degli amici di The Kombat Tether (TKT).

Tony Searle a sinistra, Ed Boon a destra.
Innanzitutto vorrei fare i miei complimenti all'eccentrico Tony che, a differenza dei suoi colleghi, ha posto delle ottime domande al leader di NetherRealm Studios mettendolo in difficoltà in più di un'occasione grazie alla sua competenza.

TKT: "Quando avete iniziato a sviluppare Mortal Kombat X? Ci sono voci che affermano che abbiate iniziato a lavorarci prima ancora di prendere in considerazione il progetto Injustice: Gods among us". 

Ed Boon: "Sì, iniziamo sempre a lavorare al gioco successivo prima ancora di aver portato a termine il gioco precedente, così abbiamo iniziato a lavorare sul motore grafico e a mettere da parte idee e materiale per l'arrivo della next-gen. Il tutto è avvenuto molto prima di Injustice". 

TKT: "Ci può svelare qual'è lo scopo preciso del pulsante "Flip Stance"? Molti fan si sono chiesti se fosse proprio necessario in MK9 ed in Injustice. Non potrebbe essere sostituito con qualcosa di più utile come, per esempio, un pulsante per le provocazioni?" 

Ed Boon: "Beh, in realtà non è stato ancora deciso niente. Penso che, ora come ora, sia presente in MKX solo perchè era presente anche in MK e Injustice. Alcune persone hanno apprezzato la possibilità di cambiare la loro postura, ma stiamo ancora discutendo per decidere se vogliamo mantenere questo pulsante o meno. E 'una domanda interessante". *Ed Boon ride. 
TKT: "Rivedremo qualche arena classica presente nei precedenti capitoli della saga? Magari quelle preferite dai fan..."

Ed Boon: "Oh, per esempio The Pit e tutta quella roba? Ehm, posso dirvi che la stragrande maggioranza degli stage di MKX sono nuovi. La nostra nuova filosofia è di introdurre il maggior numero possibile di nuovi elementi. Insomma, Mortal Kombat 9 è stato un vero e proprio omaggio ai primi tre capitoli della saga: abbiamo inserito tutto, compresi tutti gli sfondi; erano tutte cose note, che avevate già visto. Ora stiamo seguendo una strada completamente diversa: vogliamo che tutto sia nuovo". 
TKT: "Nella build presente qui a Colonia abbiamo notato che ci sono ben cinque slot nella sezione "mosse finali" della movelist. Si possono ipotizzare due Fatality, una Stage Fatality e due mosse finali che non sono ancora state annunciate. I 5 slot saranno presenti anche nella versione finale del gioco?"

Ed Boon: "Probabilmente no". *Ed Boon sorride. 

TKT: "C'è stata un po' di confusione all'E3 quando avete dichiarato che ogni personaggio di MKX avrebbe avuto a disposizione più di un attacco X-Ray. Si è trattato di un'imprecisione dell'intervistatore oppure, effettivamente, i personaggi potranno utilizzare più di un attacco X-Ray?"

Ed Boon: "Penso che si sia trattato di un errore. Al momento non prevediamo di inserire più di un attacco X-Ray per personaggio".

TKT: "Ti preoccupa il fatto che, con la nuova tecnologia a disposizione, si possa esagerare con le Fatality e la violenza?"

Ed Boon: "No. Ormai siamo già andati oltre, in modo scandaloso. Stranamente, la stragrande maggioranza del pubblico reagisce con una risata. Ad un certo punto la violenza diventa una sorta di parodia di se stessa".
TKT: "Considerando che esistono tre varianti di ogni personaggio e che ogni variante presenta differenze anche a livello estetico, possiamo dire che non vedremo costumi alternati o classici?"

Ed Boon: "No, non è così. All'inizio pensavamo di assegnare ad ogni variante il suo specifico costume. Questo sarebbe stato davvero un ottimo modo per identificare i vari stili ma, tutto ad un tratto, ci siamo messi a discutere di costumi alternativi perchè sappiamo che piacciono molto ai nostri fan. Non vogliamo avere costumi extra che siano vincolati ad una sola delle varianti quindi, la nostra soluzione, è stata quella di aggiungere un particolare oggetto distintivo per ogni variante (come il teschio sulla cintura di Scorpion variante Inferno).

TKT: "Credo che ci siano molte probabilità di rivedere le Stage Fatality. Sarà possibile eseguirne una in ogni arena oppure solo in alcune ambientazioni specifiche?"

Ed Boon: "Se le abbiamo inserite, non lo abbiamo fatto proprio in tutti gli stage, ma in molti".

TKT: "Oltre ad una superiore qualità grafica, ci sarà altro a differenziare le versioni next-gen di MKX da quelle old-gen?"

Ed Boon: "Idealmente no. In realtà ci stiamo concentrando esclusivamente sulle versioni Xbox One e Playstation 4. Le altre versioni saranno curate da un altro studio. Il nostro compito è quello di creare il gioco migliore possibile per queste piattaforme, poi saranno altri a sforzarsi di portare MKX su altri hadware. Quello che stiamo facendo è cercare di creare il miglior gioco possibile per next-gen".

TKT: "C'è qualche possibilità di rivedere una nuova versione della Torre delle sfide o della Cripta in Mortal Kombat X?"

Ed Boon: "E 'possibile, ma come ho già detto, vogliamo inserire tante novità in Mortal Kombat X".

TKT: "Per quanto riguarda la modalità Allenamento, vedremo molte opzioni? Più di quelle presenti in Injustice: Gods among us? Replay, frame-data, ecc?"

Ed Boon: "Assolutamente si! Cerchiamo sempre di aggiungere spessore alla modalità Allenamento e il pubblico sembra apprezzare molto".

TKT: "Avete considerato l'idea di inserire una modalità torneo dedicata alle competizioni offline? Che aiuti ad organizzare e a gestire facilmente le impostazioni dei vari giocatori".

Ed Boon: "Sì, ci interessa molto. Sono stato a Las Vegas per l'EVO 2014 e l'idea mi è rimasta in testa. Basterebbero dei piccoli accorgimenti per semplificare la vita di chi organizza i tornei, come la verifica del funzionamento dei pulsanti, ecc... Non posso promettere che ci sarà una modalità torneo, ma farò di tutto per inserirla".

TKT: "Sappiamo che le Brutality dovevano essere già presenti in MK9, ma sono state successivamente tagliate per motivi di tempo. Potrebbero ritornare?"

Ed Boon: "Mmhmm​​, è sicuramente una possibilità, sì". *Ed Boon sfoggia un grande sorriso
TKT: "Oltre alla misteriosa modalità online persistente in cui sono coinvolti tutti, ci saranno anche le modalità Re della Collina, Sopravvivenza e altre modalità online?"

Ed Boon: "Sì!"

TKT: "MK9 ha ricevuto un bel po' di critiche a causa del netcode che causava disconnessioni, lag, ecc... Considerando che MKX avrà una sorta di modalità online persistente, il netcode è stato rivisto e ottimizzato?"

Ed Boon: "Assolutamente si. Uno dei problemi che abbiamo avuto con MK9 era il tipo di messaggio che riceveva il giocatore. A volte il gioco si disconnetteva oppure l'avversario abbandonava la partita e noi facevamo comparire una semplice e generica scritta: "connessione persa". Ora informeremo i giocatori sullo stato delle cose con molti più dettagli, in modo che sia facile comprendere cosa non va nella propria connessione".

TKT: "In MK9, i giocatori online potevano abbandonare anticipatamente le partite senza alcuna ripercussione. State lavorando per trovare il modo di penalizzare i giocatori che si scollegano quando perdono, come già altri giochi stanno già facendo?"

Ed Boon: "Abbiamo sempre voluto farlo. Alcune persone si sono lamentate con noi per questo motivo. Io penso che tutto ciò che è possibile fare per scoraggiare le persone che quittano dovrebbe essere fatto!"

TKT: "Vedremo una app o una companion app di Mortal Kombat X in concomitanza con l'uscita del gioco principale? L'applicazione di Injustice è stata un successo incredibile".

Ed Boon: *lunga pausa "Non abbiamo nulla da annunciare, ma hai ragione: l'app di Injustice ha fatto molto, molto bene e, talvolta, questo si rivela un ottimo motivo per creare altre app. Ma ora non ho nulla da annunciare".

TKT: "Si è discusso di inserire in Mortal Kombat X un nuovo personaggio creato appositamente per il film. Questo progetto è stato abbandonato o può ancora essere realizzato?"

Ed Boon: "Beh, non credo sia una cosa di cui abbiamo mai discusso, ma sembra una grande idea. Purtroppo è difficile far coincidere le tempistiche perché noi dobbiamo progettare i nostri personaggi con largo anticipo e c'è ancora una lunga lista di cose da fare mentre la sceneggiatura del film è molto indietro rispetto a noi".

TKT: "La schermata di selezione dei personaggi ha 24 slot in questo momento. MK9 aveva 32 personaggi giocabili, tra cui Kratos e i vari DLC; MKX ne avrà altrettanti o addirittura di più?"

Ed Boon: "MKX, sarà paragonabile a MK9 come numero di personaggi, forse qualcuno in più..."
TKT: "I DLC di MK9 sono limitati a quattro combattenti. Considerando che MKX avrà molti nuovi personaggi, potrete aumentare il limite ed inserire i personaggi classici via DLC? Magari 6 o più, come avete fatto con i DLC di Injustice".

Ed Boon: "Sì, abbiamo sempre voluto adottare un approccio differente con i DLC. Vogliamo offrire qualcosa di più oltre ai semplici personaggi, quindi ci saranno delle sorprese".

TKT: "Puoi dirmi il nome di un personaggio di Deadly Alliance, Deception e Armageddon che non farà parte del roster di MKX? Hai già confermato che Motaro e Hsu Hao non saranno presenti e tutti conoscono il tuo odio nei confronti di Drahmin, nonostante abbia un certo numero di fan".

Ed Boon: "Uh huh, Drahmin! Non farà parte di MKX". *Ed Boon ride.

TKT: "Per quanto riguarda la mitologia di Mortal Kombat, ci sono sempre stati solamente due Sub-Zero; l'originale, Bi Han che in seguito e diventato Noob Saibot e Kuai Liang quello attuale, che è poi diventato Cyber Sub-Zero. Il Sub-Zero di MKX è uno di questi due o qualcun altro ha preso il loro posto?"

Ed Boon: "Ho detto che non avrei parlato della trama di MKX e non intendo farlo adesso, mi dispiace". *Ed Boon sorride

TKT: "C'è una possibilità di rivedere la "donna luccicante" presente nel finale di Jade in MK9? I fan amano il suo design e il nuovo e sconosciuto reame dal quale proviene".

Ed Boon: "C'è una possibilità? Suppongo di si! E' probabile? Non molto".
La misteriosa "donna luccicante".
TKT: "Il modello poligonale di Cassie Cage, in particolare il suo viso, la postura e alcune delle sue animazioni sembrano essere ancora in fase di lavorazione. Verranno migliorate con il passare del tempo?"

Ed Boon: "Sì, naturalmente".

TKT: "Sembra che tutti i personaggi siano in guerra per diventare il nuovo regnante di Outworld in una sorta di "Trono di Spade". Sappiamo che ora è Kotal Kahn il nuovo imperatore... Ma Mileena è riuscita a sopravvivere alle stragi di MK9 e sembra essere l'ultima erede superstite di Shao Kahn".

Ed Boon: "Sì. Come come ho già detto, la trama di MKX si estende per 25 anni e in questo lasso di tempo molte figure otterranno e perderanno il potere".
Mileena è l'ultima erede vivente del defunto Shao Kahn.
TKT: "Quindi, non c'è nessuna parentela tra Kotal Kahn e Shao Kahn! "Kahn" è in realtà un specie di titolo di cui si possono fregiare gli imperatori di Outworld?"

Ed Boon: "Nessuna parentela. "Kahn" è solamente un titolo".

TKT: "Hector Sanchez ha scritto sul suo profilo Twitter che è molto felice perchè era dal 1993 che aspettava di vedere questa sorta di "dio azteco". Quindi Kotal Kahn è stato creato anni fa e non è stato mai utilizzato? Doveva forse far parte di un capitolo precedente della saga?"

Ed Boon: "No, è stato creato appositamente per Mortal Kombat X".

TKT: "I personaggi guest sono un bene prezioso al giorno d'oggi. Freddy Krueger e Scorpion sono rispettivamente i best-seller in MK9 e Injustice. Pensi che Xbox One e PlayStation 4, avranno un personaggio guest esclusivo o è più probabile che solo una delle due console ottenga l'esclusiva?"

Ed Boon: "Non abbiamo preso una decisione definitiva, ma idealmente sarebbe bello che tutti i giocatori avessero gli stessi personaggi, come Freddy che era disponibile per tutte le piattaforme. Secondo noi è la soluzione ideale per un personaggio guest. Tuttavia non possiamo annunciare nulla. Cerca di capire". *Ed Boon sorride.

TKT: "Considerando che la trama di MKX inizia subito dopo gli eventi di MK9 e che si estende per circa 25 anni, senza rivelare troppo, si può dire che rivedremo una nuova versione degli avvenimenti di MK4, Deadly Alliance, Deception e Armageddon?"

Ed Boon: "Ci potrebbe essere qualche similitudine ma non sono di certo intenzionato a seguire quelle storie perché, se ci pensate, ci troviamo in una sorta di realtà alternativa. Chiunque abbia giocato a MK9 sa che abbiamo cambiato degli eventi, alcune personaggi fondamentali sono morti quindi le cose che sono accadute tra MK4 e MK8, probabilmente non avranno luogo".

TKT: "Kano per esempio, non sembra invecchiato molto nell'arco di 25 anni. L'età dei personaggi 'umani' cambierà e di molto nel corso della trama. Le varianti o i costumi rifletteranno questo cambiamento?"

Ed Boon: "Sì! Parlando di Kano, se si guardano alcuni dettagli come i capelli e cose del genere, si può capire che è invecchiato. Vedrete sicuramente versioni più giovani e versioni più vecchie dei personaggi umani".
TKT: "Molti fan si preoccupano quando tirate in ballo i discendenti dei personaggi storici. Temono che i loro combattenti preferiti vengano sostituiti con dei cloni giovani dal set di mosse molto simile. A questo punto era preferibile mantenere i personaggi originali. Il vostro team tiene conto delle paure dei fan?"

Ed Boon: "Sì. Non finisco mai di stupirmi della fantasia dei nostri fan. Amiamo i nostri fan ed è bello che si divertano a prevedere e speculare, ma a volte leggo cose date per certe che non mi sono mai passate per la mente. Per esempio quando abbiamo rivelato la presenza di Cassie Cage, il fan hanno detto: "se c'è lei, allora non ci sarà Sonya!". Io non so perchè e da cosa hanno dedotto tutto questo, ma le cose sono addirittura degenerato quando ho sentito dire che "considerando il fatto che Sonya non sarà presente in MKX, allora significa che Cassie avrà il suo stesso set di mosse". Siete incredibili! Il mio consiglio è di non rimuginare troppo su questo genere di cose".

TKT: "I personaggi che sono morti nel precedente gioco resteranno morti in MKX? La morte non è mai stata eterna in Mortal Kombat".

Ed Boon: "Sì, ti sei appena risposto perfettamente. La morte non è mai stata eterna in Mortal Kombat". *Ed Boon sorride.

TKT: "In termini di roster, vedremo un sano equilibrio tra personaggi maschili e personaggi femminili?".

Ed Boon: "Sì, avremo una discreta quantità di combattenti femminili. Sono sempre state popolari nei nostri giochi".

TKT: "Considerando che NetherRealm Studios ha lavorato fianco a fianco con DC Comics, riuscirà Mortal Kombat ad ottenere, finalmente, la trasposizione a fumetti che merita?"

Ed Boon: "Mi piacerebbe molto, ma non abbiamo nulla da annunciare in questo momento".

TKT: "Quando vedremo la nuova -ality di cui hai parlato sul tuo profilo Twitter?"

Ed Boon: "Nei prossimi mesi. Abbiamo una sorta di piano a lungo termine che prevede il rilascio di informazioni su nuovi personaggi, stage, mosse e modalità in un futuro prossimo".

TKT: "Grazie mille per il tuo tempo Ed, è stato un piacere!"

Si conclude così la lunga ed interessante intervista ad Ed Boon, co-creatore della saga di Mortal Kombat e leader di NetherRealm Studios.
Spero che questa mastodontica opera di traduzione sia stata gradita dai lettori di Mortal Kombat Addicted!

Restate sintonizzati perchè sono in arrivo altre interessanti notizie!
Fonte: [The Kombat Tether]

5 commenti:

  1. Tantissima roba interessante tradotta in maniera impeccabile! Ottimo lavoro Naka :D
    MKX comincia a diventare sempre più interessante :3

    RispondiElimina
  2. Federico "Sheldon" Cagliani18 agosto 2014 18:32

    Solo una parola: wow!

    RispondiElimina
  3. Normale che su smartphone mi compaia il messaggio di Link non valido su Tapatalk?

    RispondiElimina
  4. Grazie per la segnalazione Daniele!
    No, non è normale.
    Indagheremo e cercheremo di trovare una soluzione al più presto.

    RispondiElimina
  5. Grazie mille nomorealeon!
    I tuoi complimenti mi fanno davvero piacere! :)

    RispondiElimina

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.