lunedì 7 luglio 2014

Ed Boon conferma l'assenza delle transizioni negli stage di Mortal Kombat X e poi parla di... Predator!

Tramite il suo iperattivo profilo Twitter, Ed Boon (leader di NetherReam Studios) ci conferma l'assenza delle cosiddette "stage transition" in Mortal Kombat X.
Vediamo i tweet nel dettaglio:
dannyboi_9: "Hey Mr Boon MKX avrà le stage transition come le aveva MK3 e non così folli come in Injustice(?)".
Ed Boon: "MKX non avrà transizioni".
dannyboi_9: "Ma a me piacciono le transizioni".
Ed Boon: "Gioca ad INJUSTICE :)".
Esamineremo i pro e i contro di questa assenza ma, prima, assicuriamoci di sapere cosa sono le "stage transition".
In breve, si tratta della possibilità di spostarci da uno stage ad un altro (o da una zona di uno stage ad un'altra) nel corso del medesimo combattimento.
Questa caratteristica era già presente in Mortal Kombat 3 e in alcuni capitoli 3D della saga di MK (ma anche in Injustice: Gods among us, nei giochi della serie Dead or Alive, ecc...).
Per capirci, ecco un video con tutte le transizioni presenti in Injustice, l'ultima fatica di NetherRealm Studios:
Divertenti, fantasiose, spettacolari...
A prima vista la loro assenza non può che sembrare un fattore negativo per Mortal Kombat X, ma è veramente così?
Sono favorevole alle "stage transition", ma a patto che non siano troppo invadenti.
Insomma, ben vengano se sono rapide e funzionali come in MK3 o nella serie Dead or Alive (anche se DoA5 è al limite), ma se sono simili a quelle di Injustice: Gods Among us, ne faccio volentieri a meno.
Mi spiego: le transizioni in Injustice sono onnipresenti e danno via a delle sequenze video (non interattive) troppo lunghe ed articolate che spezzano eccessivamente il ritmo di gioco e che, con il passare del tempo, risultano noiose se non addirittura irritanti.
Non offendetevi se siete dei fan del picchiaduro legato all'universo DC, si tratta solamente della mia opinione personale.
Continuiamo con una notizia che, chi ci segue su Facebook, Google+ o Twitter, ha avuto in anteprima durante la scorsa notte:
Ed Boon ha parlato di Predator in un suo recentissimo tweet!
Si, proprio lui, l'indimenticabile cacciatore alieno protagonista di 5 pellicole cinematografiche e ben 17 videogiochi!
Sono settimane che nei forum specializzati il nome Predator viene associato a MKX ma il fatto che sia proprio il co-creatore della saga di MK ad alimentare questi rumor è molto strano. 
Che possa essere proprio lui il personaggio "guest" di Mortal Kombat X?
Iniziano le speculazioni....  ;)

3 commenti:

  1. Federico "Sheldon" Cagliani7 luglio 2014 23:23

    Predator sarebbe fichissimo!

    RispondiElimina
  2. nooo,basta con pg nuovi o scemenze alla freddy krugher,ora ci mancava predator,se si continua cosi di MK rimarrano solo scorpion e sub zero.a questo punto potevano fare un picchiaduro con un altro nome e metterci guest scorpion e sub zero!che palle MK ha fatto successo con i primi 3 capitoli,tutto il resto fu delusione.io come molti altri sono dell 'idea che dovevano mettere i pg dei primi 3 capitoli e magari aggiungerne al massimo un paio o 3 nuovi e STOP.sto cominciando ad avere molti dubbi su questo capitolo.

    RispondiElimina
  3. Che stro**ata!
    Ditemi voi che senso ha, in questo contesto, veder combattere Predator?
    Che ca**o ci fa lì?
    Il piacere di immergersi nel mondo di MK va a farsi benedire.
    IMHO le guest star sono una vera e propria disgrazia.
    Spero che il guest sia aggiunto come DLC, che poi sia Predator, Xena o Sailor Moon poco m'importa.
    Ma questa volta non mi fregano!
    Niente season pass per Pennywise stavolta, non voglio fare come con MK9.
    Preso a scatola chiusa, credevo di aver pagato per 4 personaggi "seri" di MK invece erano 3 + guest.
    Non voglio contribuire a legittimare questa stupida politica.

    RispondiElimina

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.