domenica 7 ottobre 2018

"Mortal jukebox": la musica associata a Mortal Kombat.


Come i film, anche i videogiochi hanno la loro colonna sonora (o OST: Original Sound Track), promozionale o creata appositamente per il prodotto in questione.
E Mortal Kombat non fa eccezione, vantando di interessanti colonne sonore sia originali che promozionali per alcuni suoi capitoli.
Vediamo le principali, o meglio... ascoltiamole!


Mortal Kombat 1 (1992)

Associato al primo Mortal Kombat, esiste un album ufficiale, di genere techno-dance, intitolato semplicemente Mortal Kombat: The Album, realizzato fra il '93 e il '94 dal duo belga "The Immortals".
L'album conta di 10 tracce, 8 delle quali ispirate a ciascun guerriero di MK1.
Fra le più conosciute, figurano in particolare:
"Hypnotic House", usata anche per l'intro della versione di MK1 per Sega Mega CD:

"Use Your Might", ispirata a Kano:

Anche se la più nota delle presenti è senza dubbio "Techno Syndrome", che ha raggiunto ulteriore notorietà dopo essere stata inserita sia nella soundtrack del film di Mortal Kombat by Paul Anderson (1995):

...che in quella del secondo, il dimenticabile MK:Distruzione Totale di John R.Leonetti (1997), riarrangiata per l'occasione:

Sempre nella soundtrack del film di Paul Anderson, esiste anche un'ulteriore versione di Techno Syndrome remixata dagli inglesi Utah Saints.


Mortal Kombat: Deadly Alliance (2002)

Il quinto capitolo ufficiale, vede per la colonna sonora il contributo del gruppo nu-metal "Adema", che ha composto appositamente il brano "Immortal".
La canzone sarebbe teoricamente incentrata sulla vendetta di Scorpion verso Quan Chi dopo aver scoperto la verità sullo sterminio del suo clan, in riferimento alla storyline.
Non per niente, nel video si vedono parecchi spezzoni in CG dei due nemici che si azzuffano in maniera molto coreografica: assolutamente da vedere!



Mortal Kombat 9 (2011)

Per il mai troppo acclamato nono capitolo, invece, come brano promozionale per i trailers viene usata "Another Way to Die", della famosa band Alternative Metal "Disturbed".
La canzone in verità non c'entra nulla con Mortal Kombat a livello di testo, ma si sposa bene col contesto del gioco!

Sempre associato a MK9, sulla falsariga di "Mortal Kombat: The Album" del 1993, nell'Aprile 2011, quasi in concomitanza con la release del gioco, è stato realizzato "Mortal Kombat: Song Inspired by the Warriors", un album di genere electro-house con brani ispirati ai guerrieri di MK9.
Fra gli artisti figurano nomi più o meno celebri dell'ambiente elettronico, tipo Tokimonsta, Congorock o Skrillex.
La traccia più celebre dell'album è senza dubbio quella dedicata a Reptile, del DJ Skrillex, usata anche per il film reboot delle Tartarughe Ninja (2014).


Mortal Kombat X (2015)

Per il decimo capitolo, a livello promozionale viene usato il brano in anteprima "Can't Be Stopped" del rapper Wiz Khalifa, presente nel primissimo cinematic trailer pre E3 2014, dove sotto a una base rap (leggermente fuori luogo) vediamo combattere Scorpion contro Sub Zero nella Foresta Morta.

Per il trailer di lancio, invece, il brano usato è il noto "Chop Suey", dell'altrettanto noto gruppo alternative metal System of a Down. Il video è stato fra l'altro montato dal bassista dei System Shavo Odadjian.

E con queste dovremmo aver finito, almeno per adesso. Se vi vengono in mente altri brani celebri legati a MK, fatecelo sapere nei commenti!