mercoledì 25 giugno 2014

Reami e locazioni: Seido, il Reame dell'Ordine (OrderRealm).


Come il ChaosRelam, anche l'OrderRealm Seido è un reame giovane, apparso la prima volta in MK: Deception, il sesto capitolo regolare della saga.

Ricordiamo che le info presenti nei nostri speciali della sezione MK Universe, sono tratte dal SOLO materiale ufficiale: videogiochi, prequel\intro ufficiali a fumetti, libretti d'istruzione, artbooks e guide strategiche supervisionate da Midway\NRS.

Qui di seguito cercheremo di riassumerne i luoghi principali di Seido in base ai soli dati ufficiali, come di consueto nei nostri speciali di Reami e Locazioni.

Seido è un regno in perenne guerra contro il ChaosRealm, in quanto il suo ordinamento considera qualsiasi forma di libertà come il primo passo verso il decadimento sociale e spirituale, utile solo a portare anarchia.
Ma a causa di questo rigore morale, che limita persino un sano pensiero indipendente, è un regno piuttosto minaccioso nel MK Universe, dotato di un crudele esercito super addestrato (le cosiddette Guardie Seidan), capace di azioni nefande anche sugli stessi abitanti pur di mantenere le ferree leggi imposte.

Come l'Outworld, i suoi abitanti sono molto ispirati alle antiche popolazioni orientali, qui in particolare c'è una forte influenza giapponese (la parola seido infatti, significa sistema o organizzazione) soprattutto nell'abbigliamento e nei tratti somatici, un esempio sono le armature delle Guardie Seidan che ricordano quelle dei samurai, con tanto di "insegne" sulla schiena.
Ma vi sono anche influenze semplicemente fantasy, come le uniformi della Resistenza Seidan, capeggiata per di più da uno spietato guerriero di colore vestito in modo curioso: Darrius.

Le città dell'OrderRealm si rifanno al concetto di "città ideale", sono disposte in modo circolare, pulite ed efficienti, con strutture e abitazioni fantascientifiche (a volte piramidali); si presentano sempre sopraelevate da un terreno avvolto nella nebbia e spesso sono sospese in aria.
In MK: Deception si possono esplorare i dintorni di un centro città nei panni di Shujinko, durante la sua ricerca del Kamidogu di tale regno per conto di Onaga camuffato da entità benevola.
Qui l'eroe collabora sia col Movimento di Resistenza che con la Guardia Seidan, svolgendo diversi compiti per entrambe le fazioni.
I rivoluzionari Dairou e Darrius.

I rapporti con gli altri reami sono volti a portare l'ordine ad ogni costo e in particolare ostacolare i
"barbari anarcoidi" del Chaosrealm.
Durante la storyiline di MK: Deception, le Guardie Seidan capeggiate da Hotaru sono alleate del Dragon King Onaga, in quanto convinti che il suo regno possa portare ordine nell'Outworld; in questo modo danno del filo da torcere ad alcuni guerrieri terrestri come Sub-Zero II° o Kenshi, aiutati indirettamente dal Chierico del Caos Havik e dagli uomini di punta della Resistenza Seidan come Darrius o il mercenario Dairou.

Mappa della parte esplorabile in MK Deception.



Curiosità: chi si chiedeva che avesse fatto Kurtis Stryker dopo aver difeso la Terra in MK3, potrebbe, se ha giocato lo Story Mode di MK: Deception, averlo incrociato nei panni di Shujinko sulle strade dell'OrderRealm, con l'intenzione di iscriversi fra le Guardie Seidan.
Non è confermato se sia stato arruolato o meno, ma in MK: Armageddon ritroviamo il poliziotto con una nuova tuta fantascientifica ben lontana dal vecchio outfit; che sia andato in porto qualcosa?



3 commenti:

  1. Guarda che ti sbagli! 28 saranno i personaggi inclusi nel gioco come in MK9 + i DLC.

    RispondiElimina
  2. Penso che sarà una cosa tipo Super Street Fighter e che ti faranno scegliere quale x-ray usare prima di iniziare il match.

    RispondiElimina
  3. Minimo di questi 28 la metà sarà disponibile come dlc!
    Che rabbia! Ma cosa c'era di sbagliato nel vecchio roster?

    RispondiElimina

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.