mercoledì 6 luglio 2011

Kenshi è arrivato (su PS3 e su Xbox 360)!

Dopo una piccola odissea, è finalmente disponibile il secondo personaggio scaricabile per Mortal Kombat (2011): Kenshi
Lo spadaccino cieco può essere acquistato singolarmente al prezzo di 400 Microsoft Point oppure tramite il Season Pass, come abbiamo già detto QUI.

La data di uscita ufficiale era fissata per il 5 luglio, ma i ragazzi dello studio NetherRealm hanno avuto non poche difficoltà. 
Passavano le ore, ma non c'era traccia di Kenshi nè sul PSN nè sul Marketplace Xbox...
Il profilo Twitter del co-creatore di Mortal Kombat è stato letteralmente assediato dalle richieste di spiegazioni dei giocatori.
Come sempre il buon vecchio Ed Boon ha dato informazioni con il contagocce, ma poi si è sbilanciato assicurando che la scadenza sarebbe stata rispettata!

Aveva ragione, ma solo parzialmente: infatti, gli utenti del PSN americano hanno avuto accesso a Kenshi giusto in tempo; tutti gli altri (tutti gli utenti Xbox 360 e quelli PS3 europei/asiatici) hanno potuto mettere le mani sul nuovo personaggio solamente oggi.

Vabbè... Tutto è bene ciò che finisce bene!

Il prossimo personaggio DLC che andrà ad arricchire il nostro roster sarà Rain (sempre in luglio), seguito da un altro lottatore ancora sconosciuto (ad agosto).

5 commenti:

  1. la fatality con la spada a terra è da urlo! comunque stanotte grandinerà ovunque! incredibile ma vero puntialissimi anche per noi che abbiamo la ps3!

    RispondiElimina
  2. Bellissime le fatality!
    E non solo: questo Kenshi mi sembra anche un personaggio molto competitivo!
    Sono molto soddisfatto! :)

    RispondiElimina
  3. si naka è velocissimo nelle mosse, a me infatti preoccupava che fosse lento ma x fortuna è veloce e rapido. la x-ray è da sballo!

    RispondiElimina
  4. Kenshi x caso ha un posto nella nekropoli o, come Skarlet non ha niente? Grazie in anticipo della risposta

    RispondiElimina
  5. Voice : Test Your Sight
    Kenshi : Uhg....
    xD
    By xRyyze

    RispondiElimina

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.