domenica 18 giugno 2017

Risultati: CEO 2017 (USA) - Lo Spaventapasseri di Nicolas "Whiteboi" Andersen trionfa nel torneo di Injustice 2.

CEO 2017 - Injustice 2
Stati Uniti, più precisamente, Orlando in Florida.
Qui si è appena concluso un torneo di Injustice 2 che ha visto la partecipazione di molti giocatori di altissimo livello.

Ad aggiudicarsi l'ambito trofeo è stato Nicolas "Whiteboi" Andersen, già competitor di alto livello nei tornei dedicati al primo capitolo di Injustice, che ha dato trionfato dando spettacolo con uno Spaventapasseri stellare!

Al secondo posto si è classificato  Frank "Slayer" Perales, utilizzando AquamanSuperman e Black Adam.

Sul gradino più basso del podio troviamo l'ex dominatore assoluto della scena relativa ai giochi NetherRealm Studios, l'inossidabile Dominique "SonicFox" McLean che ha affrontato il torneo alternando Darkseid, Black Adam e Joker.

Appena fuori dal podio si piazza ForeverKing con un Batman dal batarang facile e il solito Black Adam.

Se volete rivedere i video dei match del torneo potete consultare il canale Twitch ufficiale di NetherRealm Studios.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.
AUTORE:

Naka

Fondatore, webmaster, caporedattore, moderatore.

Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia...
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. 


0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.