giovedì 24 novembre 2016

Simon McQuoid sarà il regista del reboot cinematografico di Mortal Kombat.

E' passato più di un anno da quando vi abbiamo parlato di James Wan e del suo coinvolgimento nel reboot cinematografico di Mortal Kombat (vedi: James Wan produrrà il film di MK) ma, da allora, le informazioni su questo progetto sono state davvero rare (vedi: James Wan ciaggiorna sullo sviluppo del nuovo film di MK).

Grazie al sito Variety, veniamo a sapere che sarà l'esordiente regista australiano Simon McQuoid a dirigere il film tanto atteso dai fan di Mortal Kombat.
Anche se Simon McQuoid non ha mai diretto un lungometraggio, non è un regista alle prime armi!
Durante la sua carriera ha già diretto molte campagne pubblicitarie di grosso calibro: PlayStation, Xbox, HP, Beats by Dre, Samsung, Logitech, Nissan e Duracell.

Inoltre Variety ci informa che Michael Clear (Lights out - Terrore nel buio), Todd Garner (xXx) e Jeremy Stein (The Photographer) si sono aggiunti al progetto nella veste di produttori.

Per finire vi informiamo che il reboot cinematografico di Mortal Kombat vede il ritorno di Lawrence Kasanoff come produttore esecutivo, ruolo che aveva già occupato nel 1995 ai tempi del primo (mitico) film di MK (vedi: La difficile storia del film che ha spezzato una maledizione).

Restate sintonizzati su Mortal Kombat Addicted per rimanere sempre aggiornati sulle novità riguardanti il reboot di Mortal Kombat.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

Fonti:
AUTORE:

Naka

Fondatore, webmaster, caporedattore, moderatore.

Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia...
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. 


0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.