lunedì 30 marzo 2015

Mortal Kombat X - Niente Stage Fatality e nessuna micro-transazione in MKX, parola di Ed Boon. E molto altro... [ARTICOLO AGGIORNATO]

Oggi il noto youtuber Angry Joe ha pubblicato sul suo canale un'interessante intervista ad Ed Boon, co-creatore della saga di Mortal Kombat e leader di NetherRealm Studios.
L'argomento è, ovviamente, l'imminente nuovo capitolo della saga: Mortal Kombat X.
Qui sotto potete trovare il video completo dell'intervista ma, se siete pigri o se non masticate l'inglese, vi faccio un piccolo riassunto:
  • minuto 08:40 - Si parla della qualità del netcode di MKX. Ed Boon dice che è sicuramente migliore rispetto a quello di MK9 e di Injustice. Dice anche che il suo team si è impegnato molto per rendere il tutto il più trasparente possibile. Ora, in caso di problemi, ci sono molti messaggi di errore che permetteranno al giocatore di capire cosa non va e cercare di rimediare.
  • minuto 07:57 - Boon dice chiaramente che non ci saranno Stage Fatality in MKX (abbiamo già le Brutality, le Faction Kill, le Quitality oltre alle classiche Fatality).
  • minuto 14:15 - Ed Boon smentisce le voci che volevano la presenza di micro-transazioni all'interno di Mortal Kombat X.
  • minuto 15:05 - Ed Boon ci dice che non sono stati i ragazzi di NetherRealm Studios a sviluppare la versione mobile di MKX, ma che se ne è occupato un altro team.
  • minuto 20:28 - Ed Boon spiega il ritardo delle versioni old-gen di MKX (Xbox 360 e PS3). Per rendere il gioco al meglio su Xbox One e PS4, NetherRealm Studios ha effettuato modifiche fino all'ultimo istante a MKX. Così facendo, Boon ha consegnato il codice finale di MKX in ritardo a High Voltage Software (che si occupa della conversione).
Nessuna informazione sulle tanto vociferate Stage Brutality.

Veniamo però a sapere che in MKX sarà possibile provare i personaggi DLC prima di decidere se acquistarli o meno, guardate cosa ha detto il leader di NetherRealm Studios:
"[...] parlando delle Living Towers, ne abbiamo una che cambia ogni ora, una che cambia ogni giorno, e una che viene è chiamata a Torre Premiere che è una Torre dedicata agli eventi speciali. Così, per farti un esempio, quando arriverà Jason, la Torre Premiere diventerà la Torre Jason, nella quale potrete utilizzare Jason per combattere nelle sfide di quella Torre. Lo potrete fare anche se non avrete ancora acquistato Jason! Secondo me è una figata, che offre ai giocatori un assaggio di quello che è il personaggio è di come combatte".
[ringraziamo Luca Giuliano per la segnalazione]

Per finire, Ed Boon aggiunge un'informazione abbastanza curiosa:
"[...] la skin di Johnny Cage sbloccabile tramite la versione mobile di Mortal Kombat X è di gran lunga il costume più figo dell'intero gioco [...]"
Ecco il filmato integrale dell'intervista:

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.