domenica 8 febbraio 2015

Sarà High Voltage Software a sviluppare Mortal Kombat X per le piattaforme old-gen (PS3 e Xbox 360).

Eravamo già venuti a sapere tramite Ed Boon, il co-creatore della saga di MK, e i suoi collaboratori, che NetherRealm Studios si sarebbe occupata esclusivamente dello sviluppo delle versioni Xbox One e PlayStation 4 di Mortal Kombat X (vedi: "Ed Boon conferma la presenza di un personaggio di MK4 nel prossimo Mortal Kombat X e molto altro...") delegando ad uno studio minore lo sviluppo delle versioni old-gen (Xbox 360 e PlayStation 3).

Warner Bros ha ufficialmente annunciato che sarà High Voltage Software ad occuparsi della conversione di MKX per Xbox 360 e PS3.
Questa decisione è stata presa per permettere a NetherRealm Studios di concentrarsi al 100% sulle versioni Xbox One e PS4 del gioco, considerate prioritarie.

I possessori di console old-gen possono dormire sogni relativamente tranquilli:
i ragazzi di High Voltage Software si sono già occupati di conversioni di picchiaduro con risultati più che soddisfacenti.
Sono stati loro a creare la versione PC di Mortal Kombat 9 e le versioni PC e PS4 di Injustice: Gods among us.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.