venerdì 1 agosto 2014

Mortal Kombat X: la variante Cryomancer di Sub-Zero vista da vicino.

Cari lettori, quello che state per leggere è un primo tentativo di raccogliere tutte le informazioni fin'ora disponibili sulla variante CRYOMANCER di Sub-Zero in Mortal Kombat X.
E' un lavoro interamente basato sulle notizie ufficiali rilasciate dagli sviluppatori, sui video al momento disponibili e sulle riflessioni del pro-player americano Eddy Wang, quindi conterrà certamente delle imprecisioni o qualche informazione errata
Vi prego di essere pazienti.

Caratteristiche generali.

La variante CRYOMANCER (criomante) permette a Sub-Zero di utilizzare delle vere e proprie armi di ghiaccio. La capacità di combattere con martelli da guerra, spade e pugnali rende il criomante la scelta ideale per i giocatori che amano il rushdown*.

  • il criomante può utilizzare delle combo* esclusive basate interamente sulle sue armi di ghiaccio;
  • Ice Hammer (martello di ghiaccio) è l'esclusiva mossa speciale di questa variante;
  • a livello di combo*, il criomante ha un grande potenziale: fin'ora abbiamo potuto vedere ben 4 launcher (2 combo*, 1 mossa potenziata* e il pugno saltando sul posto).

Differenze estetiche.

In questa particolare variante, Sub-Zero è più pallido rispetto alle altre versioni e le sue mani sono perennemente congelate.

Mosse universali.

FREEZE Sub-Zero lancia una sfera di ghiaccio che congela l'avversario a contatto. In MKX utilizza una sola mano!


Nella versione potenziata di FREEZE, Sub-Zero usa entrambe le mani e scaglia una sfera di ghiaccio decisamente più massiccia.
LINK KUEI SLIDE: la classica scivolata di Sub-Zero è molto diversa rispetto alla versione presente in MK9. E più veloce ed è facile ipotizzare che sia in grado di passare sotto ai proiettili nemici (notate quanto si abbassa il nuovo Sub-Zero).
La versione potenziata, POWER SLIDE, è molto piacevole da guardare perchè aggiunge uno splendido attacco nel quale il ninja scagli dei blocchi di ghiaccio contro l'avversario.

Mosse esclusive.

ICE HAMMER: questa mossa esclusiva permette al criomante di creare un martello di ghiaccio e spaccarlo sul cranio del malcapitato avversario.
La versione potenziata trasforma l'attacco in un launcher permettendo di aggiungere danni grazie ad una juggle*.

Combo esclusive.

Questa combo* esclusiva termina con un colpo di spada che si rivela essere un launcher (vedi juggle*).
Quest'altra, sempre a base di spada, termina scaraventando a terra il nemico.

Attacchi esclusivi.

Presa del criomante: prevede l'utilizzo di due pugnali di ghiaccio.
L'uppercut del criomante utilizza la spada di ghiaccio (probabilmente aumenta la portata del classico montante).

X-Ray.

FROST BITE: sembrerebbe un semplice attacco, ma durante i frame* iniziali si rivela essere una contromossa. Guardate qui sotto.
Potete assumere questa posizione per qualche secondo, mantenendo premuti i tasti necessari per l'attacco X-Ray. Se il vostro avversario entrerà in contatto con voi si congelerà.

A quanto pare, essendo un Sub-Zero completamente dedicato al rushdown*, questa variante non prevede nessun Ice Clone (il famoso clone di ghiaccio).
Cosa ne pensate di Sub-Zero - CRYOMANCER?


Glossario:

  • COMBO: è una serie combinata di colpi, imparabile una volta che il primo attacco è andato a segno.
  • FRAME: con frame si intende ogni singola immagine mostrata su uno schermo televisivo o su un monitor PC. Generalmente i picchiaduro girano a 60 frame al secondo, ovvero mostrano 60 singole immagini ogni secondo, simulando così il movimento dei lottatori. Nei giochi di lotta i frame si utilizzano come unità di tempo: un frame corrisponde a 1/60 di secondo. Quindi, se diciamo che una mossa ha 10 frame di recupero, significa che il nostro combattente impiegherò 1/6 di secondo per tornare ad essere attivo, dopo aver eseguito quella specifica mossa.
  • JUGGLE: è una combo nella quale la vittima viene colpita più volte mentre si trova a mezz'aria. L'attacco che scaglia in aria l'avversario dando via ad una juggle è chiamato "launcher".
  • MOSSE POTENZIATE: sono particolari mosse speciali che utilizzando una sezione della Barra Super. Sono spesso più potenti o dotate di caratteristiche differenti rispetto alla loro versione non potenziata. Per utilizzarle è sufficiente eseguire la mossa speciale che si intende potenziare e premere BL (Parata) contemporaneamente.
  • RUSHDOWN: è uno stile di combattimento completamente votato all'attacco che crea una grande pressione sull'avversario sfruttando una varietà di mix-up e mind games. Lo scopo è quello di costringere il nemico sulla difensiva per provocare errori da capitalizzare con devastanti punizioni. A causa della sua natura prettamente offensiva, il rushdown è generalmente considerato uno stile molto divertente e piacevole da osservare. E' l'esatto opposto del turtling.

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.