martedì 21 febbraio 2017

Risultati: Winter Brawl 11 (2017) - Mortal Kombat XL. Dominique "SonicFox" McLean trionfa nuovamente.

Winter Brawl 11 - Mortal Kombat XL - MKXL
Stati Uniti, più precisamente Essington in Pennsylvania.
Qui si è appena conclusa l'undicesima edizione dell'evento Winter Brawl che ha ospitato un torneo di Mortal Kombat XL di altissimo livello.

Per l'ennesima volta è stato l'incredibile Dominique "SonicFox" McLean ad  aggiudicarsi il torneo!
Questa volta ha dominato la competizione utilizzando Triborg (variante Sektor).

Al secondo posto si è classificato il famoso  Brad "Scar" Vaughn (vedi "Scar, il pro-player a cui vietarono di eseguire Fatality") utilizzando anche lui Triborg ma nella variante Smoke.

Sul gradino più basso del podio troviamo SylverRye che  ha affrontato il torneo utilizzando Liu Kang (variante Fuoco del Dragone).

Appena fuori dal podio, si piazza Noble Dragon con Kitana (varianti Tempesta reale e Afflitta) e Shinnok (variante Impostore).

Se vi siete persi la diretta dell'evento potete rivedere i video dei match del torneo su Twitch, a questo indirizzo: https://www.twitch.tv/videos/123392003

Vi segnalo due match praticamente imperdibili:
  • RM FOREVER Elite (Liu Kang) contro GTG SilverRye (Liu Kang) - Due dei migliori Liu Kang al mondo si confrontano in una sfida senza esclusione di colpi;
  • Noble Dragon (Kitana) vs GTG SilverRye (Liu Kang) - Forse il miglior combattimento della serata. Un match che ha fatto impazzire il pubblico.
Il prossimo appuntamento con i migliori giocatori del mondo è Final Round 20 fissato per il 18 marzo ad Atlanta (Georgia).
Per fortuna il supporto alla community competitiva di MKXL e ancora grande: 
infatti Warner Bros e NetherRealm Studios hanno appena annunciato un bonus di 5000$ da aggiungere al montepremi del torneo.

Se trovate interessanti i nostri articoli, prendete in considerazione la possibilità di effettuare una piccola donazione.
AUTORE:

Naka

Fondatore, webmaster, caporedattore, moderatore.

Classe 1980, è cresciuto nelle sale giochi, in mezzo ai cabinati. 
Affascinato dai ninja e appassionato di picchiaduro fin dalla più tenera età, non poteva che innamorarsi all'istante della saga di Mortal Kombat.
Nel corso degli anni ha partecipato ad alcuni tornei, da Tekken 3 fino a Street Fighter 4  (passando per Dead or Alive, BlazBlue ed altri ancora).
Adora la competizione sebbene inizialmente ad attirarlo siano stati i personaggi dei picchiaduro, il loro design e la loro storia...
Specializzato in informatica, è sempre attento e interessato agli aspetti più tecnici dei beat'em up. 
Nel 2008 ha fondato Mortal Kombat Addicted per condividere anche con gli altri la passione per il suo primo amore: la mitica saga di Mortal Kombat. 


0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.