sabato 18 ottobre 2014

Mortal Kombat X: le varianti di Quan Chi viste da vicino.

Ecco gli stili di Quan Chi visti più nel dettaglio, con uno sguardo anche ai vari cambi del suo aspetto in base alla variante usata.

SORCERER: Quan Chi, con la sua stregoneria, può creare pericolosi incantesimi (sia offensivi che difensivi) attraverso i simboli runici che fa apparire sul terreno, accrescere il danno dei suoi attacchi e potenziare le sue mosse speciali. Notiamo le sue rune magiche tatuate che si illuminano durante questo stile.

WARLOCK:
con questa variante, il demone stregone può creare portali mistici in collegamento col Netherrealm che, se usati con tempismo, possono dare vita a complesse combo o impostare nuove strategie d'attacco fondate sullo zoning.

SUMMONER:
con questo stile, Quan Chi evoca dal suo Regno Occulto un demonietto alato dotato di un suo personale set di attacchi a diverse distanze, che può anche essere usato per prolungare alcune combo.


Insomma... con queste premesse, sembra che Quan Chi sarà un personaggio molto interessante da utilizzare e soprattutto molto diverso dalla versione di Mortal Kombat 9, tanto da farlo sembrare un guerriero quasi inedito a livello di gameplay.

Contro un individuo del genere, Scorpion avrà del filo da torcere prima di poter finalmente vendicare il suo clan. Ma questa, è un'altra storia.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.