sabato 27 luglio 2013

Mortal Kombat: Legacy - Tutte le informazioni sulla seconda stagione!

Il Comic-Con di San Diego si è appena concluso e, come promesso, non è stato avaro di eccitanti novità per i fan di Mortal Kombat.

Gli attori Casper Van Dien (Johnny Cage), Brian Tee (Liu Kang), Ian Anthony Dale (Scorpion), Samantha Jo (Kitana), il creatore della saga di MK, Ed Boon, il regista Kevin Tancharoen e il produttore Lance Sloane erano presenti a San Diego per discutere con i fan i dettagli della seconda stagione dell'acclamata serie-web Mortal Kombat: Legacy.
"FATALITY" è stata la parola d'ordine del giorno: praticamente tutti i presenti, al padiglione di MK: Legacy 2, hanno toccato questo argomento.
Aspettiamoci quindi una seconda stagione più violenta e brutale!
Gli attori erano entusiasti riguardo al drastico miglioramento della resa dei combattimenti che, a quanto dicono, saranno molto più veloci e cruenti rispetto alla stagione precedente.
I fan della saga potranno apprezzare la trama lineare incentrata sul torneo di Mortal Kombat (non più episodi a sè stanti dedicati a singoli personaggi).
I nuovi personaggi che esordiranno nella seconda stagione di MK: Legacy sono: Ermac, Liu Kang, Kung Lao e Kenshi. Tancharoen ha precisato che Jeri Ryan non interpreterà più Sonya Blade a causa dei suoi troppi impegni, tuttavia spera di poterla includere nella terza serie.
Si, avete letto bene: nonostante non sia stata annunciata ufficialmente, è prevista e programmata una terza stagione di Mortal Kombat: Legacy!

Sempre Tancharoen ci fa sapere che Goro non sarà presente nella seconda stagione (è già pronta la parte di sceneggiatura che lo riguarda, ma sono stati costretti a tagliare temporaneamente il personaggio per motivi di budget). Non vedremo nemmeno Kabal, anche se il regista ha confermato che farà parte del cast della terza stagione.

La nuova stagione sarà presentata in anteprima su Machinima.com questo autunno, la data è già decisa, ma i responsabili preferiscono non rivelarla (hanno rivelato solo il mese: settembre).

Quando i fan hanno chiesto a Ian Anthony Dale (interprete di Scorpion) cosa devono aspettarsi dalla seconda stagione di Mortal Kombat: Legacy, la sua risposta è stata: "...non lo ripeterò mai abbastanza:. Fatality, Fatality, Fatality...".

Vi lascio con il trailer della seconda serie:

4 commenti:

  1. he he ...Liu Kang col cappuccio ed etilista, Shang Tsung pelato XD .... io se fossi KT mi preoccuperei di quello, piuttosto che inserire fatality a go go

    (ma che gli costa un parrucchino al povero Hiroyuki Tagawa!)

    RispondiElimina
  2. Professor Caos31 luglio 2013 20:34

    Nolan ha fatto scuola: anche Liu Kang diventa un anti-eroe tormentato...

    RispondiElimina
  3. Gli anti eroi tormentati non li ha inventati Nolan.

    Comunque io rimango sempre stracurioso di come Tanchaeron voleva impostare il remake originale di Mortal Kombat con quell'horror con contaminazione di fantascienza malata meraviglioso.
    Reptile un misterioso sopravvissuto ad una malattia mortale e Baraka il chirurgo con gli innesti di metallo.
    Le potenzialità di quelle idee si sono viste, purtroppo, solo nell'episodio su Raiden.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto! Nolan non ha inventato un bel niente.

      Elimina

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.