mercoledì 6 giugno 2012

INJUSTICE - Gods Among Us: netcode, gameplay, difesa e molte altre notizie!

Direttamente dall'E3, arrivano molte novità riguardanti INJUSTICE - Gods Among Us, il nuovo picchiaduro targato Studio NetherRealm.
Oggi parliamo del Netcode, del sistema di difesa e abbiamo il primo video dove è possibile vedere il gameplay del gioco (lo trovate alla fine del post).

Iniziamo dal Netcode.
Mortal Kombat (2011) ha ottenuto tutti i riconoscimenti possibili ed immaginabili, rivelandosi il miglior picchiaduro dell'anno e uno dei migliori di questa generazione, ma, se proprio dobbiamo trovare un difetto a questo capolavoro, siamo costretti ad ammettere che il compartimento on-line dl gioco ha avuto diversi problemi...
Per fortuna, Adam Urbano (Senior Producer dello studio NetherRealm) ha rivelato tramite Twitter, che il Netcode di INJUSTICE - Gods Amog Us non si basa su quello di Mortal Kombat (2011), ma è del tutto nuovo! Adam ha poi aggiunto che si riuscirà a giocare alla perfezione fin dal primo giorno di uscita (a differenza di ciò che è avvenuto con MK). Ottima notizia!
In molti ipotizzano che il nuovo Netcode non sarà altro che una versione potenziata di quello quello quasi perfetto presente nella versione PS Vita di MK.

Passiamo ora al sistema di difesa!
Per continuare a differenziare INJUSTICE da MK, gli sviluppatori hanno deciso di eliminare definitivamente il tasto "Block" ovvero il tasto della parata!
Per difendersi dovremo quindi premere ← (indietro), come nella maggioranza dei picchiaduro.
Questo cambiamento modifica radicalmente il gioco e apre scenari interessanti riguardanti i famigerati Cross-Up...
I ragazzi dello studio NetherRealm ed Ed Boon ci tengono a farci capire che non ci troviamo di fronte ad una sorta di "MK vs DC 2", ma che si tratta di un'esperienza di gioco COMPLETAMENTE NUOVA!

Ed ora godetevi Ed mentre parla della sua ultima creazione e, soprattutto, gustatevi i primi frammenti di gameplay:

0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.