mercoledì 14 dicembre 2011

NetherRealm Studios si prende una pausa da Mortal Kombat. E adesso?!?!

Lo abbiamo appena visto trionfare ai Video Game Awards (V.G.A.), portandosi a casa l'ennesimo titolo di miglior picchiaduro dell'anno, ma la gioia dei fan Mortal Kombat (2011) è stata subito smorzata dalle gelide parole di Ed Boon, leader di NetherRealm Studios...
In un'intervista, rilasciata poco dopo aver ritirato il premio ai V.G.A., Boon ha detto, senza mezzi termini, che NetherRealm Studios non sta lavorando su nessun progetto riguardante Mortal Kombat, ma che tutti i loro sforzi sono dedicati ad un altro progetto, completamente nuovo.

Niente più patch, niente DLC, niente di niente! Ma si tratta veramente di un fatto così negativo? Parliamone...


Secondo I$AAC, noto pro player americano, non si tratta di una brutta notizia, ma di un fatto positivo, ecco perchè:

PUNTO #1 - NESSUNA ULTERIORE PATCH.
Questa potrebbe essere una lama a doppio taglio, ma, guardando il lato positivo delle cose, non dovremo più preoccuparci di dover modificare il nostro stile di gioco a causa dei continui cambiamenti apportati dalle patch. Uno dei più grandi fastidi per chi gioca a Mortal Kombat (2011) è quello di veder stravolte le proprie strategie dalle continue patch; appena si imparava ad usare un personaggio, arrivava una patch e bisognava ricominciare da capo. Ora questo pericolo non c'è più ed è possibile studiare ed imparare TUTTO quello che c'è da sapere su questo gioco.


PUNTO #2 - MORTAL KOMBAT (2011) NON DIVENTERA' OBSOLETO.
Non ci dobbiamo preoccupare che Mortal Kombat (2011) diventi obsoleto a causa dell'uscita imminente di Ultimate Mortal Kombat 9 o Mortal Kombat 10. Come avreste reagito se Ed Boon avesse annunciato l'uscita di un nuovo Mortal Kombat all'inizio del 2012? Questa si che sarebbe stata una brutta notizia ed avrebbe UCCISO la comunità di videogiocatori di MK: in molti avrebbero abbandonato il gioco attuale in attesa del prossimo. E se il prossimo non fosse stato all'altezza? Sarebbe stato il colpo di grazia per la comunità di giocatori di Mortal Kombat.


PUNTO #3 - ORA TOCCA A NOI.
Che ci crediate oppure no penso che questo annuncio possa solo rendere più forte la comunità di videogiocatori legati a Mortal Kombat.
Dovete DEDICARVI a Mortal Kombat: giocare a Mortal Kombat, guardare i filmati che riguardano Mortal Kombat, cercare e commentare i video in streaming che riguardano Mortal Kombat, ecc...
Create voi stessi dei piccoli tornei dalle vostre parti, mettete on-line i vostri filmati, organizzatevi per trasmettere in streaming le vostre partite.
Solo così la comunità di Mortal Kombat potrà prosperare, come hanno già fatto in passato Tekken, Soul Calibur, Guilty Gear, BlazBlue e molti altri.
Quindi non piangete di fronte alle parole di Ed Boon e supportate Mortal Kombat (2011) al meglio delle vostre possibilità!

1 commento:

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.