martedì 12 aprile 2011

I ninja di Mortal Kombat: Rain.

Definire l'allineamento di Rain non è un'impresa facile, ma, se devo sbilanciarmi, io lo definirei "malvagio".

Storia.
Il padre di Rain era un generale Edeniano morto combattendo Shao KahnCrescendo, Rain si allenò nelle arti del combattimento e venne poi coinvolto nell'invasione dell'Earthrealm da parte dell'Outworld (UMKIII). Catturato dalle squadre sterminatrici di Shao Kahn, gli venne data la possibilità di unirsi al suo esercito o morire. Rain scelse di tradire la sua patria e di unirsi alle milizie dell'Imperatore non si sa se per paura, codardia o per altri motivi.
Durante l'invasione della Terra egli incontrò Kitana, la principessa di Edenia, che lo convinse a combattere di nuovo per la sua patria. A quanto pare Rain decise dunque di tradire Shao Kahn e di fare qualunque cosa pur di fermarlo, ma ciò che accadde dopo è ignoto. [Fonte:Wikipedia]


Mosse tipiche.
  • Shocking Bolt: Rain solleva un braccio ed invoca un fulmine blu che colpisce l'avversario.
  • Water Blast: Rain spara un flusso d'acqua ad alta pressione contro il suo nemico.
  • Mystic Vapor: Rain si immerge in una piccola pozza d'acqua per poi riapparire alle spalle del nemico.
  • Windy Feet: Rain si proietta in avanti con un potente getto d'acqua e colpisce il nemico con un doppio calcio volante.


Voto personale: 3/5
Quando uscì Ultimate Mortal Kombat III e vidi Rain, iniziai ad utilizzarlo regolarmente. 
Per carità, mi rendevo conto che, in fin dei conti, era semplicemente un ninja viola, non molto diverso da quelli già visti, ma non mi dispiaceva.
Con il passare del tempo iniziai a notare i suoi difetti...
In UMKIII le sue mosse e le sue fatality non erano all'altezza degli altri personaggi.
Anche la sua storyline  mi sembrava inconcludente... e, purtroppo, peggiora con il progredire dei capitoli della saga.
Nelle versioni 3D di Mortal Kombat ci viene rivelato che Rain non è che il figlio adottivo del generale edeniano morto per mano di Shao Kahn, in realtà è figlio di un potentissimo Dio. Ciò farebbe di lui una sorta di semi-Dio... Mah... Preferisco non continuare.
L'unica nota positiva della caratterizzazione di questo personaggio è la sua ambiguità: non si capisce mai da che parte sta.
Comunque, non credo che sia un caso il fatto che Rain non sia presente nel roster di Mortal Kombat (2011), anche se si vocifera sulla possibilità che venga reso disponibile successivamente come DLC.
Per quanto mi riguarda Rain deve fare ancora un bel pò di strada prima di raggiungere lo standard qualitativo che caratterizza i ninja più famosi. Peccato!


PS: in realtà non è del tutto vero che Rain non sarà presente in Mortal Kombat (2011), infatti il ninja viola farà un cameo. Nell'arena chiamata "Cattedrale" apparirà, a volte, vicino all'altare!
Rain fa la sua comparsa dietro all'altare, ma, a quanto pare, non sarà selezionabile.



0 commenti:

Posta un commento

Per ulteriori informazioni sui commenti consulta la sezione F.A.Q.